museo olivo fratelli carli

Cosa vedere vicino a San Bartolomeo al Mare

Cosa vedere vicino a San Bartolomeo al Mare

Imperia

Museo Navale di Imperia

Il nuovo Museo navale di Imperia inaugurato il 30 gennaio 2017 occupa gli spazi recuperati degli immobili già sede dei Magazzini Generali in Calata Anselmi, che hanno rivestito un ruolo significativo nell’ascesa commerciale e mercantile di Imperia.

L’esposizione include una sezione archeologica, che raccoglie reperti, oggetti e strumentazione testimonianza della storia ed evoluzione della marineria.

Il complesso legame tra uomo e mare, fatto di sacrificio, duro lavoro, pericoli ed imprese eroichem ma anche passione, sport e divertimento.

museo navale imperia
museo navale Imperia

Museo dell’Olivo

Il Museo dell’Olivo in Imperia via Garessio n. 13, raggiungibile da Autostrada uscita Imperia Est. “Alla scoperta dell’Olivo, il tesoro degli antichi”. Tesori unici da ammirare, una storia affascinante da scoprire. Presso i Fratelli Carli.

Il Museo dell’Olivo inaugurata nel 1992 dalla Famiglia Carli raccoglie una collezione archeologiche private all’interno del palazzo stile liberty (su progetto dell’architetto Rodolfo Winter, una volta luogo deputato all’attività amministrativa della ditta carli) in diciotto sale ove sono conservati reperti e riproduzioni archeologici di pregio sulle tecniche produttive e di conservazione dell’oro giallo. La storia dell’olio & olivo prende forma nelle varie sale nel suo divenire dall’antichità ad oggi.

museo olivo fratelli carli
Imperia Museo dell’Olivo

Diano Marina

Museo Civico Archeologico di Diano Marina

Nell’atrio del Museo Civico al Palazzo del Parco, sono collocati due grandi alberi 3D che insieme alla dea Diana, rievocano in maniera suggestiva e stimolante il concetto del “bosco sacro”.

dea-diana-bosco-sacro
dea Diana nel bosco sacro

Nell’antichissima Terra di Bormanus, tra Capo Berta e Capo Cervo, si trova un luogo davvero magico, il bosco sacro dedicato al dio Borman.. un luogo misterioso..segui i suoni e i rumori della natura.. ma presta molta attenzione a non risvegliare il terribile dio Borman dal suo lungo sonno

Dea Diana a Diano Marina
Dea Diana a Diano Marina

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *