asilo san bartolomeo al mare

Asilo Nido San Bartolomeo al Mare

ASILO DI SAN BARTOLOMEO AL MARE, IL RESTYLING

A San Bartolomeo al Mare, lo storico edificio dell’asilo infantileMaria Santissima della Rovere” sarà demolito ed interamente ricostruito, con un ammontare di spesa di circa un milione di euro.

La Soprintendenza ha autorizzato il Comune all’abbattimento dell’immobile, resosi necessario a seguito delle verifiche strutturali avvenute circa un anno fa.

L’esito delle verifiche ha evidenziato infatti delle carenze che vanno a minare la sicurezza e la vulnerabilità sismica della costruzione.

I bambini che frequentavano l’asilo, già quest’anno erano stati trasferiti in altri spazi adibiti appositamente per l’infanzia ma all’interno della scuola elementare.

Il Comune già a maggio aveva proceduto con la richiesta di autorizzazione alla demolizione da parte della Sovrintendenza, per conoscere anche l’eventuale presenza di un vincolo storico che potesse impedire l’operazione di intervento.

Il sindaco Valerio Urso e l’assessore Sandro Fedozzi hanno esposto le loro soddisfazioni alla risposta affermativa data dalla Sovrintendenza, così da poter effettuare una demolizione totale anziché mantenere il vincolo su una parte e renderla di fatto parziale.

La spesa ingente prevista ma necessaria, la quale ammonta a circa 800mila euro, permetterà di costruire una struttura più grande della precedente ed avrà anche tutte le caratteristiche necessarie per l’accoglienza della popolazione, in caso di calamità naturali.

Le tempistiche di costruzione e consegna del nuovo asilo si attestano sul paio di anni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *